Il sito di Esperya

« Home | Zucchine ripiene con macinato di petto di faraona ... » | Nomination nei blogger's choice awards. » | Ecco da dove arrivate... » | Halloween e zucca. » | Dolc'è. » | Polpette di pesce persico con sorpresa. » | Ravioli di zucca con salsa al pomodoro. » | Torta di mele e cioccolato. » | Agar-agar. » | Trota salmonata in salsa d'arancia e vino bianco. »

Cassatelle di Castellamare del golfo con gelato alla vaniglia.


Poco tempo fa', ho avuto il piacere di scambiare qualche mail con Andrea Matranga, simpatico e bravo Chef siciliano, che viaggia fra la Sicilia e il Giappone, dove lavora attualmente.

Potete scoprire qualcosa in più su di lui visitando il suo blog, appena nato, e vedere qualche foto del ristorante giapponese in cui lavora, che si trova a Fukui, sul mar del Giappone, confinante con la Corea, insomma, il lato opposto di Tokyo.

La ricetta in questione mi è stata spedita da
Andrea, e con molto piacere la pubblico e ve la presento :P


Ingredienti (per le cassatelle) :
  • 750 g. di farina tipo 00
  • 250 g. di farina di rimacinato
  • 200 g. di strutto
  • 150 g. di zucchero
  • 3 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di bicarbonato alimentare
  • 1 pizzico di ammoniaca per dolci
  • acqua e vino rosso q.b.
Per il ripieno:
  • 1 kg. di ricotta di pecora
  • 200 g. di zucchero a velo
  • 100 gr. di cioccolato in gocce
Per il Gelato alla vaniglia:
  • 1 litro di latte intero
  • 14 tuorli
  • 200 g. di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia
Procedimento:

Per preparare le cassatelle, impastate tutti gli ingredienti, aggiungendoci poco per volta, un misto in eguali dosi di acqua e vino rosso. Le dosi purtroppo non si possono stabilire, dato che nell'aggiungere i liquidi, non si può stabilire una dose ben precisa, ma iniziate con 250 gr.

L'impasto finale deve essere come consistenza simile all'impasto per pizza. Per preparare le cassatelle stendete questo impasto, abbastanza sottile, e ricavatene dei dischetti di 5 cm. di diametro.

Mettete al centro dei dischi l'impasto di ricotta (impastando ricotta, zucchero a velo e cioccolato), e ricoprite con un altro disco, sigillando per bene con un pochino di tuorlo d'uovo.

Portate ad ebollizione abbondante olio e friggete le cassatelle, sino a quando raggiungono una bella doratura. Scolateli ed asciugateli. Le cassatelle sono ottime anche con una spolverata di cannella e zucchero a velo.

Per la preparazione del gelato alla vaniglia, montate i tuorli con lo zucchero, e a parte, portate ad ebollizione il latte. Quando sta per bollire, aggiungetelo a filo sui tuorli, aggiungete i semini della stecca di vaniglia e lasciate in infusione sino a quando il tutto si raffreddi totalmente.

Una volta che il tutto è ben freddo, filtrate con un colino e passate nella gelatiera.

Prima di servire comporre il piatto a piacere.

Etichette: , , , , ,

Ricettina molto particolare !!

Eh si... e anche lunghina nella sua preparazione.. ma è tutto possibile anche in casa :-)

Che bella la presentazione, è così dolce...

Ciao Cocò.... già, molto invitante come presentazione :P

Queste cassatine mi fanno una gola...complimenti Daniele!
Vieni a vedere anche il mio blog?Grazie ti aspetto.

nella foto mannaggia non si vedono molto chiaramente.Avrei voluto vederne una tagliata.
molte ricette prevedono tutta farina di semola (almeno nel trapanese per le ricette che ho visto)Tu le hai mai provate tutta semola? si sente parecchio il contrasto con la dolcezza della ricotta?
grazie infinite per la risposta.

@Cinzietta, la ricetta che hai visto in foto non è mia ma di Andrea Matranga, lo trovi primo fra i miei blog linkati, dovresti chiedere a lui... ti ringrazio per aver visitato il mio blog, ti aspetto presto!!

Questa ricetta, che tra l'altro ho tanto cercato, mi riporta alla mente le mie vacanze a Castellamare di qualche annetto fa, e quel bar dove pazientemente attendevamo il nostro turno per gustare codeste prelibatezze. devo assolutamente farla....troppo buona. Complimenti per il tuo blog, per la tua arte invidiabile e per la presentazione dei piatti.

quello che stavo cercando, grazie

Posta un commento

Links to this post

Crea un link

Naviga per categoria

Daniele-pasticcere

Blog su piattaforma Blogger
& Blogger Templates

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Top Blogs Food & Drink blogs Food & Drink Blogs - Blog Top Sites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Food & Drink Blogs Create Blog